Giovedì, 20 Settembre 2018
REGIONE

Nuovi vertici all'Aran Sicilia, i sindacati autonomi: "Ora confronto su contratto regionali"

Nuovi vertici all'Aran Sicilia, Agenzia per la rappresentanza negoziale della Regione Siciliana, il presidente è Accursio Gallo, i componenti Paolo Cibin e Giuseppe D'Appolito.

L'Aran ha il compito di rappresentare legalmente la pubblica amministrazione in sede di contrattazione collettiva regionale e pertanto svolge ogni attività necessaria alla definizione dei contratti collettivi del personale dipendente dalla Regione e dagli enti pubblici non economici sottoposti a vigilanza e controllo della Regione.

Ora che è arrivato il via libera in commissione Affari istituzionale all'Ars ai nuovi componenti dell'Aran, i sindacati autonomi Cobas-Codir, Sadirs, Siad e Ugl chiedono “al governo regionale di deliberare le direttive all'Aran alla prima seduta utile della giunta di governo regionale”.

“Finalmente – i sindacati Cobas-Codir, Sadirs, Siad e Ugl - dopo anni di colpevole abbandono della macchina amministrativa e del personale da parte della politica, si può cominciare a discutere di rinnovo contrattuale economico e giuridico del personale dando vita a una nuova fase che possa ridare dignità alla parola lavoro dentro alla Regione siciliana”.

I sindacati maggiormente rappresentativi tra i regionali auspicano che “l'Aran Sicilia, appena ricevute le direttive dell'assessore alla Funzione pubblica, convochi immediatamente le organizzazioni sindacali per avviare da subito la contrattazione per dare all'amministrazione regionale un progetto di ammodernamento della macchina amministrativa e un progetto di riqualificazione e riclassificazione del personale regionale adeguato alle nuove realtà e che tenga conto del percorso di prepensionamento che si concluderà nel 2020”.

S.B.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X