Martedì, 17 Luglio 2018
IL SALVATAGGIO

Thailandia, riprese le operazioni di recupero: "Tutti fuori entro oggi"

Sono riprese alle 10:08 locali (le 5:08 in Italia) le operazioni di recupero degli ultimi quattro ragazzi intrappolati nella grotta Tham Luang con il loro allenatore. Lo hanno appena dichiarato i responsabili dei soccorsi.

A meno di imprevisti, tutte e cinque le persone ancora imprigionate nella grotta - quattro ragazzi e l'allenatore - saranno riportate in superficie oggi. Lo ha dichiarato il responsabile dei soccorsi, Narongsak Osatanakorn.

Gli otto ragazzi salvati ieri dalla grotta allagata sono di "buon umore" e hanno un sistema immunitario forte perché sono calciatori, hanno fatto sapere oggi le autorità sanitarie. Jesada Chokdumrongsuk, vicedirettore generale del ministero della Sanità pubblica, ha detto che i primi quattro ragazzi salvati, di età compresa tra 12 e 16 anni, sono già in grado di nutrirsi normalmente. Due hanno una probabile infezione polmonare, ma tutti e otto sono generalmente "sani e sorridenti", ha detto.

"I bambini sono calciatori, quindi hanno un sistema immunitario alto", ha detto Jesada. "Tutti sono di buon umore e sono felici di uscire, ma ci sarà uno psichiatra per valutarli". Ci potrebbero essere almeno sette giorni prima che possano essere dimessi dall'ospedale, ha detto Jesada in una conferenza stampa.

Quattro di loro hanno già avuto modo di vedere i genitori: per il timore di infezioni, tuttavia, i due gruppi erano in ambienti separati divisi da una vetrata, ha fatto sapere questa mattina un medico dell'ospedale Prachanukroh di Chiang Rai, dove i ragazzi sono ricoverati. Il medico ha aggiunto che tutti e otto i ragazzi in ospedale hanno anche chiacchierato e scherzato con il primo ministro Prayuth Chan-ocha, arrivato ieri sera in visita nella zona.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X