Domenica, 23 Settembre 2018
IL CASO

Regione, il piano rifiuti non convince il Pd: "Programma non rispettato"

«L'approccio del governo sui rifiuti non ci convince. Il programma non è stato rispettato e Musumeci scarica responsabilità sui sindaci». Lo dicono i deputati del gruppo Pd all’Ars.

«Ci sono tanti problemi - spiega il deputato Anthony Barbagallo - innanzitutto quello delle imprese che fanno cartello con gare deserte o dove si presenta solo una azienda, in più i lavoratori non percepiscono stipendi perché i Comuni non danno risorse all’impresa aggiudicataria».

Per il Partito democratico bisogna «rendere omogeneo il servizio di raccolta e la tariffa».
«Abbiamo le idee chiare su diversi punti - ha proseguito - Il perimetro degli ambiti non può coincidere con le vecchie province, questa è la vera carenza del ddl. Bisogna valorizzare le eccellenze e fare un progetto diverso considerando la disposizione dei siti delle discariche e degli impianti di compostaggio».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X