Martedì, 16 Ottobre 2018

Per auto aziendali rischio sinistri più elevato in Liguria

Motori
Per auto aziendali rischio sinistri più elevato in Liguria
© ANSA

ROMA - La Liguria è la regione italiana più a rischio incidente per chi guida un'auto aziendale. La considerazione emerge da un'elaborazione effettuata dall'Università di Bologna in collaborazione con Econometrica, in base ai dati dei sinistri rilevati sulla flotta di LeasePlan Italia, operatore specializzato nel noleggio a lungo termine.

Dallo studio, effettuato utilizzando in forma anonima i "big data" in possesso della società di renting, emerge come in un anno nello Stivale per ogni 100 veicoli aziendali in circolazione si registrano 74 sinistri. Umbria e Abruzzo seguono a ruota la Liguria in questo particolare indice di pericolosità, mentre le regioni più "sicure" risultano Puglia, Veneto e Sicilia.

Posto come 1 il valore medio italiano di sinistrosità delle vetture aziendali, la Liguria totalizza 1,6, l'Umbria 1,5, l'Abruzzo 1,3, le Marche 1,2, il Trentino Alto Adige 1,2 e il Lazio 1,1. Risultano in perfetta media il Piemonte e il Molise.

Si posizionano sotto il valore unitario Toscana con 0,9, Sardegna 0,8, Calabria 0,8, Valle d'Aosta 0,7, Basilicata 0,7, Emilia Romagna 0,7, Lombardia 0,6, Campania 0,5, Friuli Venezia Giulia 0,4, Puglia 0,5, Veneto 0,3 e Sicilia 0,3.

I risultati della ricerca hanno inoltre proposto un coefficiente di stagionalità degli incidenti stradali dei veicoli utilizzati per motivi di lavoro: i mesi più a rischio sono gennaio e febbraio con un numero di sinistri maggiore del 13% e del 14% rispetto al dato medio annuo. Complice la chiusura di industrie e società per il periodo estivo, il mese con minori denunce è agosto, con un dato inferiore del 21% rispetto alla media.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X