Martedì, 16 Ottobre 2018

Mytaxi a nuovo Governo:sì a smart nation, lotta a illegalità

Motori
© ANSA

ROMA - ''Siamo pronti ad incontrare i decisori pubblici per dare il nostro contributo e rendere l'Italia una 'smart nation', dove le tecnologie vengano considerate una risorsa e dove sviluppo economico e innovazione possano progredire insieme''. È questo il commento di Barbara Covili, general manager di Mytaxi Italia, che ha voluto fare il suo augurio di buon lavoro al nuovo esecutivo ed in particolare al neo premier Giuseppe Conte, ai vice premier Luigi Di Maio e Matteo Salvini e al ministro dei Trasporti Danilo Toninelli.

''Ci auguriamo - ha aggiunto la Covili - che il nuovo governo consideri una priorità il riordino della regolamentazione del settore, per aiutare la categoria a non subire fenomeni di illegalità e, allo stesso tempo, garantire al mercato dei trasporti non di linea un forte collegamento con le richieste di un'utenza sempre più moderna e connessa''.

Mytaxi, la più grande taxi-app al mondo, opera in Italia dal 2015 con la società mytaxi Italia srl, ed è presente a Milano, Roma e Torino, dove ha innovato il settore del trasporto pubblico non di linea, mettendo in contatto diretto tassista e passeggero, rendendo possibile gestire tutto il processo di ricerca, chiamata e pagamento taxi tramite smartphone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X