Lunedì, 15 Ottobre 2018

Arriva EatPrato, palcoscenico del gusto e creatività

(ANSA) - PRATO, 6 GIU - Prato si candida ambiziosamente a divenire la capitale del gusto in Toscana con Eat Prato, una tre giorni, dall'8 al 10 giugno di incontri, show, degustazioni ed ed emozioni attorno al tema del cibo.

Fulcro della manifestazione sarà il Giardino Buonamici che si trasformerà in un giardino delle delizie, ma la manifestazione vuole quest'anno coniugare i buoni sapori con il gusto del bello, lo stile di vita con quelli creativi, il cibo con l'arte.

Per questo scenderanno in campo anche i musei più importanti, intrecciando degustazioni e visite guidate e creando contaminazioni tra le opere d'arte, l'agroalimentare e l'enogastronomia di qualità 'made in Prato'. Non a caso la preview di domani sera si svolge al Centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci, con una cena a conclusione della quale il maestro pasticcere Paolo Sacchetti presenterà un dolce totalmente nuovo dedicato alla manifestazione, che rimarrà come testimonial della città dal cuore dolce.

Tra i protagonisti di Eat Prato alcune eccellenze del territorio, come la mortadella di Prato Igp, i fichi secchi di Carmignano e il biscotto di Prato.

La manifestazione ha ottenuto il patrocinio del Mibact ed è entrata a far parte delle iniziative dell'Anno del Cibo italiano. "Vogliamo rendere quest'appuntamento un'eccellenza per il nostro territorio, che diventi meta di tutti per scoprire quanto ha da offrire questa città sul tema del bello intrecciato con il gusto", ha spiegato l'assessore allo sviluppo economico di Prato Daniela Toccafondi presentando oggi l'evento.(ANSA).

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X