Giovedì, 24 Maggio 2018

Taxi, a Bologna pagamento con smartphone

Viaggi
© ANSA

BOLOGNA - Da oggi anche a Bologna sarà possibile pagare alcuni taxi con il proprio smartphone grazie al sistema di pagamento realizzato da Tinaba, la app per trasferire, condividere e aggregare il denaro. Il progetto interessa in Italiagli oltre 8 mila taxi delle Cooperative che aderiscono a Uri - Unione dei Radiotaxi d'Italia. Il servizio, partito da Roma e Milano, sarà attivo a Bologna sulle 170 vetture aderenti a Taxi Cat 4590, A bordo di tutte le vetture di Taxi Cat sarà presente una targhetta con Qr Code per effettuare il pagamento della corsa con un semplice e veloce gesto sul proprio smartphone. Basterà inquadrare il Qr code e inserire la cifra dovuta al tassista: il pagamento sarà eseguito all'istante e l'autista riceverà in tempo reale la conferma dell'avvenuto pagamento.
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X