Giovedì, 16 Agosto 2018

Pneumatici, risparmiati 60,8 milioni grazie a ricostruiti

Motori
Pneumatici, risparmiati 60,8 milioni grazie a ricostruiti
© ANSA

ROMA - Sono 60,8 i milioni di euro risparmiati nel 2017 nel nostro Paese grazie all'impiego di pneumatici ricostruiti. È quanto emerge dal bilancio ecologico ed economico della ricostruzione di pneumatici in Italia nel 2017 redatto da Airp (Associazione Italiana Ricostruttori Pneumatici) e calcolato sulla base della differenza di costo tra l'acquisto di un pneumatico nuovo rispetto ad uno ricostruito.

Oltre al risparmio economico in termini di spesa per l'utilizzatore finale, l'attività di ricostruzione ha consentito di ottenere anche significativi benefici ambientali, dal momento che nella produzione di un pneumatico ricostruito si genera un risparmio in termini di energia consumata, materie prime impiegate ed emissioni di CO2 rispetto alla produzione di un pneumatico nuovo.

Dal bilancio Airp emerge infatti che nel 2017 il ricorso alla ricostruzione ha consentito al Paese di ridurre i consumi energetici di ben 25,8 milioni di litri di petrolio ed equivalenti, di risparmiare materie prime per 19.000 tonnellate, di evitare di immettere nell'ambiente 22.800 tonnellate di pneumatici usati e 10.070 tonnellate di CO2.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X