Sabato, 23 Giugno 2018
LO SCONTRO

Nucleare, l'Iran minaccia gli Usa: "Se rinunciano ad accordo, pentimento storico"

Gli Usa affronteranno uno «storico pentimento» se se ritireranno dall’accordo sul nucleare firmato nel 2015 tra Teheran e l’Occidente. Lo ha detto il presidente iraniano Hassan Rohani, riferisce al Jazeera.

In un discorso alla nazione, trasmesso in tv, Rohani ha detto che l’Iran ha in programma piani per far fronte a qualsiasi decisione del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, che ha affermato di volersi ritirare dall’accordo sul nucleare.

C'é un solo Stato, un piccolo Paese e un regime che sostengono che l’accordo sul nucleare con l'Iran è stato un errore e sono gli Usa, l’Arabia Saudita e Israele», ha detto Rohani durante un discorso a Sabzevar, nella provincia di Khorasan Razavi, trasmesso dalla tv di Stato.

Le dichiarazioni del presidente americano durante i suoi 15 mesi di mandato nei quali sostiene che l’accordo è il peggiore mai firmato non sono logiche, ha proseguito Rohani. «L'Iran non terrà colloqui con nessuno sui suoi meccanismi di difesa e non sono affari di nessuno conoscere le nostre decisioni su come ci difenderemo», ha aggiunto. L’annuncio di Trump sull'accordo è atteso per il 12 maggio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X