Domenica, 23 Settembre 2018
NELL'AGRIGENTINO

Precipita da un ripetitore telefonico a Castrofilippo, muore un operaio di Bagheria di 25 anni

incidente castrofilippo, Operaio morto Bagheria, Sicilia, Cronaca
Foto da agrigentonotizie

BAGHERIA. Un operaio di 25 anni, Giuseppe Todaro, residente a Bagheria è morto dopo essere caduto da un ponte ripetitore della telefonia mobile. Il giovane, per conto dell’impresa «St sistem srl», si stava occupando - in contrada Graci-Fondachello in territorio di Castrofilippo, nell'Agrigentino- della manutenzione del ripetitore quando, per cause che non sono chiare, è scivolato da un’altezza di 30 metri.

Subito dopo l’incidente sul lavoro, sono arrivati i carabinieri della stazione di Castrofilippo e quelli del Norm della compagnia di Canicattì. La Procura della Repubblica di Agrigento ha aperto un’inchiesta. La salma è stata portata all’ospedale «San Giovanni di Dio» di Agrigento. Il sindaco di Castrofilippo, Calogero Sferrazza, ha espresso «cordoglio, sgomento e incredulità»

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X