Sabato, 23 Giugno 2018
IL REALITY

Isola dei Famosi, trionfa Nino Formicola: "Gaspare c'è ancora"

isola dei famosi 2018, Nino Formicola, Sicilia, Società
Nino Formicola

ROMA. La rivincita di Nino Formicola (in arte Gaspare), 64 anni, storica metà di Zuzzurro (Andrea Brambilla), che dopo la morte del collega, cognato e amico ha vissuto momenti difficili attraversando un complicato periodo di depressione. È lui il trionfatore dell’Isola dei Famosi 2018, il reality di Canale 5 condotto da Alessia Marcuzzi con Mara Venier e Daniele Bossari, condita da polemiche sul cosiddetto 'cannagate', ma anche di proposte di matrimonio in studio e cadute di stile.

Formicola ha vinto grazie al suo modo di fare, mai sopra le righe, al suo garbo e soprattutto alla sua onestà: ha convinto tutti, tanto da arrivare ad avere la meglio nel rush finale sulla cantante Bianca Atzei. Medaglia d’argento per l’atleta Amaurys Perez, quarta si piazza per Francesca Cipriani, mentre Jonathan si è dovuto accontentare del quinto posto. A sorpresa, in studio ha fatto irruzione Valerio Staffelli, che voleva consegnare in diretta il tapiro d’oro ad Alessia Marcuzzi per la vicenda del 'cannagate'.

Poi in studio è tornato il sereno per l'annuncio del vincitore. Per la cronaca, in termini di ascolti, la finale è stata battuta dalla replica del Commissario Montalbano su Rai1, raccogliendo su Canale 5 una media di 4,5 milioni di telespettatori pari al 26.43% di share. Quella di Formicola è una vittoria che allarga il cuore. Egli stesso aveva più volte raccontato nei mesi scorsi, prima ancora di partire per l’Isola, che la sua vita stava andando a rotoli.

L'attore, divenuto noto negli anni '80 con il duo comico Zuzzurro e Gaspare, ha perso 5 anni fa il suo amico e collega, portato via da un carcinoma polmonare all’età di 67 anni. «Zuzzurro e Gaspare da adesso non ci sono più. Punto», aveva annunciato lui sulla pagina Facebook subito dopo la scomparsa di Brambilla.

Gaspare Nino Formicola è quindi partito in solitaria per l’Isola di Canale 5, e il pubblico lo ha apprezzato e premiato, nonostante i pronostici avversi. Il sessantaquattrenne ha spiegato che avrebbe dovuto urlare alla gente: «Gaspare c'è ancora ed, invece, mi sono ritrovato a 60 anni nel ruolo del debuttante».

Durante la trasmissione l’artista aveva rivelato ad Elena Morali e Cecilia Capriotti di aver pensato anche al suicidio: «È stata la prima volta in vita mia, avevo le scatole piene». Lui, così distante dal mondo dei reality, così grande rispetto ai suoi colleghi naufraghi, ha conquistato la simpatia dei telespettatori, confermando l’obiettivo che si era posto prima di partecipare al programma. Con L’Isola Gaspare ha dimostrato di essere tornato, e il pubblico da casa lo ha capito e premiato.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X