Venerdì, 20 Aprile 2018

Ungheria: Ue, preoccupazioni ma dialogo prosegue

News
Ungheria: Ue, preoccupazioni ma dialogo prosegue
© ANSA

BRUXELLES  - "Così come in molti altri Stati membri, anche in Ungheria abbiamo una serie di procedure di infrazione attive. Come facciamo con tutti gli Stati membri dell'Ue, ci impegniamo in un dialogo aperto, costruttivo, e positivo, che permetta alla Commissione europea di trovare soluzioni sulle questioni che ci preoccupano". - Così il portavoce della Commissione europea Margaritis Schinas a chi chiede se Bruxelles cambierà atteggiamento verso Budapest.

"Le procedure di infrazione contro l'Ungheria sono note, sono quelle per le leggi sull'università, sulle ong, e sui ricollocamenti e l'asilo. Sono procedure attive, ma questo non impedisce che il dialogo vada avanti", ha aggiunto Schinas annunciando che il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker, nelle prossime settimane, sarà a Budapest su invito del premier ungherese Viktor Orban. 

In una  conversazione telefonica Juncker e Orban questa mattina hanno parlato di "argomenti di interesse comune" e "le tappe fondamentali sulla strada verso il summit di Sibiu".

© Riproduzione riservata

Con il contributo del Parlamento europeo
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X