Mercoledì, 15 Agosto 2018

Viaggio tra cartoline con Tci e Google

Viaggi
© ANSA

ROMA - Dal Colosseo al Duomo di Milano, dalle rovine della Valle dei Templi a Ostia Antica: un viaggio nel tempo e nei luoghi che ci circondano grazie alle cartoline, inventate nel 1865 in Germania, comparse in Italia nel 1874 e diventate così popolari e "pratiche" da riuscire quasi a soppiantare le tradizionali lettere. Touring Club Italiano, in collaborazione con Musicart, porta online un archivio fatto di migliaia di questi ricordi: 5 mila cartoline storiche digitalizzate grazie alle tecnologie, messe a disposizione dal team di Google Arts&Culture, debuttano su artsandculture.google.com. Inoltre cliccando sulla tab "Sfoglia" nella sezione Qui Vicino della app Google Arts & Culture (per iOS o Android), si può avere accesso alle cartoline che raffigurano monumenti e siti, consentendo di fare un viaggio indietro nel tempo e scoprire come le città sono cambiate.
    La collezione di cartoline copre un arco di tempo che va dal primo decennio del '900 ai primi anni '70, quando la Rivista Mensile del Touring Club Italiano invitò gli associati a inviare cartoline dai loro viaggi. Un discorso a parte merita il Fondo Santarelli. Frutto di una donazione di Mirella Santarelli, socia Tci e collezionista, che alla sua morte ha donato diverse migliaia di cartoline al Touring Club.
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X