Martedì, 17 Luglio 2018

Arriva in Italia il maxi Suv Lexus RX a sette posti

ROMA - Dopo la recente passerella europea al Salone di Ginevra, arriva in Italia il Lexus RX L, versione allungata dell'ammiraglia Suv della Casa giapponese, in grado di ospitare sino a sette persone. In vendita sul nostro mercato da maggio, da noi sarà proposto solo con alimentazione ibrida.

Il modello 'L' è più lungo di 11 cm rispetto allo sport utility RX 'standard', centimetri che sono andati a beneficio dello spazio interno, tanto da permettere di aggiungere due poltrone supplementari. Il primo sette posti della storia ventennale del lussuoso 4x4 nipponico raggiunge i 5 metri. Dal 1997, anno di lancio della prima generazione, è così cresciuto di 42,5 centimetri. Riprogettato nella parte posteriore, sfoggia un montante 'C' che sottolinea l'effetto visivo del tetto 'fluttuante'. Per la terza fila dispone di due posti veri, comodi anche per degli adulti, che in un attimo possono scomparire elettricamente nel pavimento (se ne può ripiegare anche soltanto uno).

Il climatizzatore di tipo tri-zona permette a chi siede in ultima fila di regolare temperatura e portata d'aria in maniera differente da quanto impostato dagli altri passeggeri. Il vano posteriore più ampio ha beneficiato anche della riprogettazione del portellone. Il nuovo RX 450h L dispone della medesima alimentazione ibrida della variante corta, che accoppia un propulsore V6 a benzina di 3,5 litri a due motori elettrici, alimentati da batterie al nichel (Ni-MH) da 37 kW. La potenza complessiva del sistema è di 313 Cv. La seconda unità EV, montata sull'asse posteriore, garantisce la trazione integrale. Il benzina RX 350L da 294 Cv, proposto su alcuni mercati anche a due sole ruote motrici, non verrà commercializzato in Italia.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X