Sabato, 22 Settembre 2018
BASKET

Nba, LeBron James batte il record di Michael Jordan: 867 partite consecutive in doppia cifra

basket, Nba, record LeBron James, LeBron James, Michael Jordan, Sicilia, Sport
LeBron James

CLEVELAND. Un record che pochi, 17 anni fa, pensavano potesse essere battuto. Poi è arrivato lui, LeBron James, e la striscia di 866 partite consecutive giocate in Nba segnando almeno 10 punti, che apparteneva al mito Michael Jordan, si è allungata a 867, e difficilmente si concluderà qui.

"E' un momento speciale per me, la mia famiglia, i miei figli e tutti quei ragazzi che mi vedono come una fonte d’ispirazione», ha commentato il 33enne James, dopo la partita della notte scorsa, che lo ha visto condurre i Cleveland Cavaliers alla vittoria 107-102 sui New Orleans Pelicans.

Il bottino del fuoriclasse di Akron è stato di 27 punti, ma il record James l’ha battuto già nel primo quarto, chiudendo idealmente un percorso cominciato il 6 gennaio 2007. Tutti i v20 mila della Quicken Loans arena si sono alzati in piedi ad applaudirlo. Michael Jordan, considerato il più grande di sempre nell’Nba, aveva cominciato la propria impresa nel marzo 1986 e si era fermato a quota 866, nel dicembre 2001.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X