Lunedì, 23 Aprile 2018
CALCIO

La Juventus recupera Chiellini e Cuadrado in vista del Real Madrid

Juventus Real Madrid, Sicilia, Sport
Giorgio Chiellini

TORINO. Ieri Cuadrado, oggi Chiellini. Le notizie positive per la Juventus in vista della sfida di sabato con il Milan arrivano dall’infermeria: dopo aver recuperato, almeno in parte, l’esterno colombiano, il tecnico bianconero oggi ha riabbracciato in gruppo Giorgio Chiellini e gli altri nazionali, rientrati dopo i tanti impegni in giro per l’Europa.

Un’iniezione di fiducia per il big match di sabato contro la squadra di Gattuso, crocevia di una stagione ancora lunga, ricca di impegni decisivi sia in Italia sia in Europa. Il recupero di Chiellini è forse il più importante in vista dell’andata dei quarti di finale di Champions League contro il Real Madrid, in programma martedì prossimo all’Allianz Stadium: con l’assenza dello squalificato Benatia, riavere a disposizione il centrale, fermatosi nell’ultimo turno di campionato prima della pausa, giocato contro la Spal, è di vitale importanza per riuscire a contenere l’attacco stellare dei blancos.

Se la presenza di Chiellini contro il Milan rimane ancora in dubbio, precauzione necessaria quando si ha a che fare con fibre muscolari spesso soggette ad infortunio come quelle del difensore, quella nella serata europea è quasi certa. Meno facile del previsto invece il recupero di Alex Sandro, infortunatosi alla coscia destra durante il ritiro con la nazionale brasiliana: l’esterno si è allenato ancora a parte e difficilmente riuscirà a rientrare per martedì prossimo.

Prosegue invece l’aumento dei carichi per Federico Bernardeschi, percorso graduale per testare la risposta del ginocchio sinistro: la prossima settimana si saprà qualcosa di più sul futuro del fantasista toscano, operarsi oppure proseguire con le terapie e provare ad essere l’arma in più in vista del finale di stagione.
Sotto controllo la condizione fisica di Khedira, uscito per infortunio durante il secondo tempo della sfida di venerdì scorso tra la sua Germania e la Spagna: come anticipato dal centrocampista tedesco, si è trattato di un semplice indurimento. Nulla di preoccupante per Khedira, tanto di guadagnato per Allegri, che nell’andata dei quarti di Champions non avrà a disposizione lo squalificato Pjanic.
Ritorna dunque il sereno a Vinovo dopo un periodo difficile per via dei tanti indisponibili: «Proveremo a recuperare qualcuno e ci giocheremo questo splendido finale di stagione" aveva vaticinato qualche giorno fa Allegri. Il primo passo è stato quasi compiuto, ora non resta che vivere al massimo la corsa al triplete bianconero.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X