Lunedì, 10 Dicembre 2018

Toscana vara legge per piccole aziende agricole

Terra e Gusto
© ANSA

FIRENZE - Salvaguardare i piccoli sistemi produttivi consolidati, tipici della tradizione toscana e mantenere un presidio di agricoltura di dimensione contadina, introducendo la possibilità di trasformare e lavorare i prodotti all'interno delle stesse aziende e la loro vendita nei mercati locali. E' quanto prevede una proposta di legge sull''agricoltura contadina' approvata oggi all'unanimità dal Consiglio regionale.

Il testo nasce dalla fusione di due proposte di legge di iniziativa consiliare che vedono fra i primi firmatari, rispettivamente, Tommaso Fattori (capogruppo Sì Toscana a sinistra) e Serena Spinelli (capogruppo Mdp), e definisce i destinatari degli interventi, le modalità per l'avvio dell'attività, i requisiti dei locali da utilizzare per la lavorazione dei prodotti e le eventuali sanzioni.

Secondo Fattori e Spinelli "questa legge compie un grande passo in avanti, offrendo alle piccole e piccolissime realtà agricole la possibilità di condurre all'interno delle proprie strutture tutti i passaggi della produzione nel rispetto dei requisiti igienici ed edilizi stabiliti dalla legge, e tenendo conto dei contesti rurali in cui si svolgono i processi".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X