Giovedì, 21 Giugno 2018

Con Agilis Michelin porta i vantaggi del CrossClimate ai van

ROMA - Dopo il successo ottenuto con CrossClimate, il pneumatico auto all season che ha ottenuto il grado A nell'etichettatura europea per la prestazione di frenata su bagnato sia nella categoria estiva che in quella invernale, Michelin estende con Agilis CrossClimate questa tecnologia innovativa - e molto vantaggiosa per l'utente che non deve più sostituire stagionalmente le gomme - al mondo dei veicoli commerciali. Dotato del marcaggio 3PMSF (logo alpino) è quindi certificato per l'utilizzo in condizioni invernali. Inoltre, nonostante le elevate performance nella cattiva stagione e con le basse temperature, Agilis CrossClimate offre una durata chilometrica e una frenata che sono equiparabili a quelle di un pneumatico estivo su strade asciutte. Risultati questi che sono resi possibili da due caratteristiche chiave: una mescola di ultima generazione che conferisce flessibilità alla gomma e al battistrada anche a temperature rigide e un battistrada multistrato che minimizza il trasferimento di calore attraverso il pneumatico.

La nuova gamma Agilis CrossClimate offre tutti i vantaggi di un pneumatico estivo in frenata su bagnato, frenata su asciutto, durata ed efficienza energetica, e i vantaggi di una copertura invernale in trazione e frenata. Agilis CrossClimate offre dunque - oltre alla sicurezza in tutte le condizioni climatiche - anche robustezza e resistenza, oltre ad un basso TCO (Total Cost of Ownership) cioè il costo totale di proprietà, elemento essenziale per l'utenza professionale. In conseguenza al boom delle vendite online e al forte incremento delle consegne nei centri urbani le vendite dei veicoli commerciali leggeri e dei van sono in crescita, così come sono aumentate le aspettative dei clienti in termini di rapidità delle consegne. Pertanto artigiani, piccoli imprenditori e fleet manager per poter assicurare la disponibilità delle consegne e dei servizi tutto l'anno, in modo puntuale, indipendentemente dalle condizioni meteorologiche, sempre di più ricorrono all'impiego di pneumatici All Season che per questa tipologia di veicoli hanno registrato un incremento delle vendite in Europa pari al 37% tra il 2016 ed il 2017. Ispirato al più volte premiato pneumatico per auto CrossClimate, ripropone la scultura a V formata da un'innovativa combinazione di tasselli ultra tecnologici. Questi contengono lamelle autobloccanti bi-direzionali che creano spigoli taglienti capaci di 'aggrapparsi' a fondi ghiacciati e innevati, per un grip ottimale in caso di condizioni invernali severe. Questa combinazione tra la nuova mescola del battistrada e la scultura a V permette di avere grip in tutte le condizioni, ma permette inoltre un incremento della durata chilometrica del prodotto, pari al 35% in più rispetto alla media dei concorrenti premium testati. La notevole resistenza ai danneggiamenti è raggiunta attraverso l'aggiunta di blocchi di gomma trapezoidali profondi 1,5 mm posti intorno alle spalle e sulla parte alta del fianco.

Questa soluzione fornisce grande protezione, senza compromettere la flessibilità della carcassa e deriva dai pneumatici per trasporto pesante ad uso militare. Grazie alla sua tecnologia e alle lamelle a tutta profondità (9,2mm), questo nuovo pneumatico esprime la filosofia Michelin Long Lasting Performance, cioè quella di durare dal primo millimetro fino al livello di usura segnalato dall'indicatore. Agilis CrossClimate, al riguardo, è dotato di un nuovo indicatore di usura all'interno del canale, che permettere di leggere facilmente la percentuale di gomma del battistrada ancora utilizzabile. La profondità iniziale è 9,2 mm e lo '0%' è fissato al limite legale di 1.6 mm. La gomma utilizzabile durante la vita dell'Agilis CrossClimate è 7,6 mm.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X