Mercoledì, 14 Novembre 2018

Mercedes, tecnologia sale a bordo con nuova Classe B Tech

ROMA - Oltre un milione di unità vendute dal 2005 ad oggi, almeno 127mila - circa il 13% - solo sul mercato italiano.

Stiamo parlando di Classe B, il monovolume della Stella che con un Cx di 0,25 offre la migliore aerodinamica della sua categoria. E che oggi debutta in una serie speciale, limitata (non durerà fino alla fine dell'anno), votata pienamente alla tecnologia. Non è un caso, infatti, che questa versione sia lanciata a pochi giorni dall'anteprima mondiale di nuova Classe A, un vero e proprio 'contenitore' di dispositivi hi-tech avanzatissimi.

''L'idea è quella di trasferire buona parte della tecnologia prevista su Classe A, anche su altri modelli della gamma - ha spiegato Eugenio Blasetti, press relations manager Mercedes Benz Italia - Per i modelli esistenti abbiamo pensato a dei semplici pack che possono rendere la vettura ancora più interessante per il cliente''. Da questo spunto nasce la nuova Classe B Tech, nelle tre versioni tradizionali, Executive, Sport e Premium, con un vantaggio cliente che arriva ad oltre 5.200 euro a fronte di una ricca dotazione di bordo. Classe B Tech è già disponibile in concessionaria, a partire da 24.640 euro per la versione B 160 Executive Tech.

Inoltre, fino al 31 marzo è possibile usufruire anche dell'Ecobonus, che prevede uno sconto di 4mila euro per chi intende sostituire la vecchia auto (da Euro1 a Euro4) con una nuova. Il pacchetto Tech è, in oltre, caratterizzato da un vantaggio cliente di oltre 2.500 euro per la versione Executive Tech, che sale a quasi 3.000 euro con la Sport Tech e supera i 5.000 euro con la versione Premium Tech.

Nel dettaglio, con la versione Executive salgono a bordo l'Audio 20 cd, il sistema di navigazione Garmin, la telecamera per la retromarcia assistita e la smartphone integration che permette di integrare nella vettura il proprio smartphone tramite Apple CarPlay e Android Auto. Un livello superiore di equipaggiamenti, ulteriormente arricchiti dai servizi di Mercedes me connect, che permettono di collegare l'automobile allo smartphone e verificarne lo stato da remoto attraverso il Remote online.

Gli altri allestimenti prevedono i fari a Led, il sistema di regolazione automatica degli abbaglianti che, a velocità superiori a 55 km/h, attiva automaticamente gli abbaglianti, disattivandoli in presenza di veicoli che precedono o sopraggiungono in direzione di marcia opposta e il media display con lo schermo da 8''. Non solo info-intrattenimento ma anche sicurezza e servizi aggiuntivi a disposizione del conducente tra il sistema multimediale Comand Online e Parktronic che agevola la ricerca e le manovre di parcheggio lasciando spazio al piacere di guida, reso ancora più coinvolgente dal tetto panorama scorrevole.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X