Giovedì, 19 Luglio 2018

Un'esplosiva Pausini dentro e fuori l'Ariston

SANREMO. Doveva farsi «perdonare», e ci è riuscita alla grande. Laura Pausini ha conquistato la finale del 68esimo Festival di Sanremo, con uno show in grande stile, dentro e fuori dal teatro Ariston. La laringite martedì le aveva impedito di prendere parte alla prima serata del festival, ma lei è Laura Pausini ed ieri sera ha dato tutta se stessa sulle note di Avrai e Come se non fosse stato mai amore, cantando a squarciagola fuori dal teatro Ariston in mezzo al suo pubblico.

Dopo avere cantato sul palco la sua ultima Non è detto, e avere duettato mano nella mano con il direttore artistico Baglioni sulle note di Avrai, la cantante è corsa all’esterno del teatro, andando ad abbracciare il suo pubblico. Laura ha cantato Come se non fosse stato mai amore a squarciagola, nonostante la voce ancora non perfettamente al top, ma dando tutta se stessa, in mezzo al suo pubblico.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X