Domenica, 23 Settembre 2018
L'INIZIATIVA

NastartupDay all'Archivio Parisio di Napoli: tanti bandi e occasioni per startup

NAPOLI. A NastartupDay 040 all’Archivio fotografico Parisio, grazie all’ospitalità di Stefano Fittipaldi, tanti startupper da Bari, Roma, Palermo, Cosenza hanno raccontato le loro imprese, presentate alla community dal giornalista Claudio Silvestri, dallo scrittore Angelo Forgione e da Antonio Prigiobbo, Nastartup founder.

Molte le startup con idee d’imprese per la didattica e i giochi per i bambini:  Mashmallow game app per bambini, Raku un diverso modo di imparare attraverso la creatività e il gioco, ToBe KIDS, LightFi sicuro per far navigare i bambini. E poi, un nuovo modo di fare analisi finanziarie con Sinergia, Season Club sandwich una nuova idea per innovare il sistema alimentare. Nastartup Community ha preferito la startup di Bari, Mashmallow game.

Anche i partner di Nastartup hanno presentato le nuove attività imprenditoriali. Adriano Giordano, produttore iPins, ha presentato SnapShot, una workstation itinerante per trasformare i ricordi di un evento in gadget prodotti just in time. Giuseppe Autorino invece ha presentato ArtRoom un servizio per noleggiare e vendere l’arte.

Per lo spazio Startup social la giornalista Cristina Cennamo ha presentato Magazine App, per essere informati in tempo reale sulle local news, e Tony Siino ha presentato socialinfluencer.it, un progetto social per mettere insieme social influncer, che è partito da Palermo e ora è anche a Napoli e a Roma.

In agenda tante le iniziative che si terranno nei prossimi giorni in Campania per promuovere l’innovazione  e la cultura d’impresa. Gennaro Tesone, partner Digital Magics, ha presentato Lab46 Napoli, spazio di coworking che si apre a Napoli, il 5 febbraio, al centro direzionale con l’Università Pegaso.

Mario Spacagna, dell’osservatorio sulla comunicazione e l’informazione della PA, ha presentato l’iniziativa del progetto didattico “Diritto di Accesso Civico” che si terrà venerdì 9 febbraio all’Università di Salerno nell’ambito della “Settimana dell’amministrazione aperta” promossa da Ministero della PA. “Chi ha dato, ha dato” Il primo rapporto dell’osservatorio sul monitoraggio dei dati sui rifiuti richiesti esercitando il diritto di accesso civico (FOIA). I dati saranno restituiti ai Comuni in open data (dati aperti) per essere riusati.

Unicredit con Angelo Giovanni Pinto, Territorial Relation & Claims Sud Unicredit, ha presentato in anteprima il bando UniCreditStartLab 2018 per un percorso di accelerazione d’imprese, non solo startup, ma anche PMI che vogliono puntare sull’innovazione e l’industria 4.0. Il bando sarà presentato il 15 febbraio.

Banca Sella, con Vincenzo Villani, responsabile Economia Digitale, ha presentato SellaLab lo spazio di coworking per startup che apre prossimamente a Salerno; Meridonare, con Paolo di Lauro, ha presentato l’Acceleratore del Crowd del Territorio, un progetto della fondazione Banco di Napoli.

Ad Aprile apre la Nuova Edenlandia: Gianluca Vorzillo, AD Nuova Edenlandia Spa, ha presentato il progetto del parco giochi cittadino che rinasce dedicando uno spazio alle startup che sviluppano games. L’evento è stato chiuso da uno special cocktail grazie a Capri Moonlight, insieme agli altri sponsor Sintesi Sud e IdeaSolutions e i partner iPins, BeGraphic.it, Lenus Media, Santa Chiara Boutique Hotel, HotelBrand, AD Napoli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X