Giovedì, 19 Aprile 2018

Muore papà fondatore scuola di cucina toscana Tessieri

Terra e Gusto
© ANSA

PONTEDERA (PISA)- Ha accusato un malore alla guida dopo il cenone di San Silvestro ed è morto subito dopo avere accostato l'auto sul lato della carreggiata e chiesto aiuto a un senegalese che ha avvisato il 118. Ranieri Tessieri, 78 anni, padre di Alessio, il fondatore dell'omonima scuola di cucina toscana, è morto nonostante le pratiche di rianimazione messe in atto sul posto dal personale sanitario. L'anziano ha accusato un malore alla guida e si è fermato a bordo strada dove si trovava il giovane straniero al quale ha chiesto aiuto dicendogli che stava male: l'africano ha subito allertato il 118 ma l'automobilista è morto nonostante i tentativi di rianimazione. La scuola Tessieri, con sede a Ponsacco (Pisa), è la scuola di cucina più grande del Centro-Sud Italia. Con i sui 800 mq di spazi polivalenti, ospita un laboratorio di pasticceria e un laboratorio di cucina, entrambi con 16 postazioni, un laboratorio di gelateria, un laboratorio bar con sala annessa capace di ospitare 90 coperti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X