Lunedì, 23 Luglio 2018
DANNI AI CAMPI

Afa e siccità, riconosciuto lo stato di calamità per cinque Comuni

PALERMO. E' stata approvata dalla giunta regionale, su proposta dell'assessore all'Agricoltura Edy Bandiera la declaratoria per lo stato di calamità naturale dei danni causati da eccezionale siccità-calura nelle province di Caltanissetta, Agrigento, Siracusa, Trapani e Catania.

Si tratta di danni causati da alte temperature - dice una nota dell'assessorato - colpo di sole e siccità a luglio e agosto scorsi che hanno provocato danni ingenti diversificati a seconda dei vari territori. Il prossimo atto che adesso si attende è il riconoscimento da parte del ministero delle Politiche Agricole del danno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X