Venerdì, 20 Aprile 2018

Kia Stinger elettrizza pubblico e Alex del Piero a Bologna

ROMA - Grande successo per lo sbarco dell'astronave Kia che ha attirato migliaia di visitatori nello stand al recente Motor Show di Bologna. Sotto i riflettori, o meglio sotto i fasci energizzanti delle luci a laser, gli appassionati hanno avuto modo di scoprire l'ultimo arrivato nella gamma suv-crossover della Casa coreana, il compatto STonic, ma anche le nuove versioni hybrid plug in di Niro e di Optima, perfetta combinazione tra qualità dinamiche, confort di marcia e rispetto ambientale. Ma un modello su tutti ha polarizzato l'attenzione generando migliaia di selfie e di video. E' l'innovativa granturismo Stinger a trazione posteriore che si è esibita anche sull'anello d'asfalto della pista esterna protagonista di hot lap all'insegna del drift, cioè della sbandata controllata. Ne è rimasto impressionato anche Alex del Piero, il grande campione di calcio vincitore del Mondiale del 2006, che ha prima incontrato i suoi fan allo stand Kia per una lunga sessione di autografi e ha poi 'assaggiato' le doti di Stinger dal vivo. Durante il Motor Show sono arrivate, tra l'altro, due autorevoli conferme del gradimento che Kia Stinger sta raccogliendo in Europa e negli Stati Uniti. Nel Vecchio Continente Stinger è infatti entrata nella rosa delle finaliste dell'ambito premio Car Of The Year 2018 che verrà attribuito il prossimo marzo tra una delle 7 prescelte tra i modelli commercializzati negli ultimi 12 mesi in Europa, mentre al di là dell'Oceano Stinger è entrata nella rosa delle finaliste del North American Car of the Year che premia le vetture più innovative presentate sui mercati di Usa e Canada sulla base di parametri tecnici ed economici. A spingere Kia Stinger nella considerazione degli esperti dei due Continenti è principalmente l'innovati personalità gran turismo per questa coupé quattro porte che si esprime attraverso un confort e caratteristiche dinamiche di alto livello. Altra componente fondamentale nella valutazione positiva è il design della carrozzeria che unisce lo slancio sportivo dell'architettura fastback alla raffinatezza degli interni.

''Stinger - ha ribadito Artur Martins, vice presidente marketing & product planning di Kia Motors Europe - è un'auto diversa da qualsiasi altra Kia presentata fino ad ora; è un modello autenticamente europeo nella personalità, nella cura dei dettagli e nel carattere dinamico e prestazionale, ma contemporaneamente è un'auto globale capace di attrarre l'interesse degli appassionati di tutto il mondo. E' una cosa gratificante per tutti il constatare che gli sforzi combinati dei tecnici e dei designer sono stati riconosciuti ed apprezzati dai più influenti componenti della stampa specializzata europea e americana. Questo ci conforta e conferma che grazie alle sue doti e alla sua qualità innata, Kia Stinger avrà altrettanto successo anche presso il pubblico''. La gamma Stinger, in Italia, prevede la scelta fra due differenti motorizzazioni il potente 3.3 litri V6 biturbo benzina da 370 Cv e il 2.2 litri turbodiesel da 200 Cv, entrambi abbinati al cambio automatico Kia a 8 rapporti. Grande festa, dunque, attorno a Kia Stinger, STonic, Niro Hybrid Plug in e Optima Hybrid Plug in, con la complicità di Valerio Staffelli di Striscia la Notizia, che ha consegnato i tradizionale Tapiro proprio ad Alex del Piero.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X