Sabato, 23 Giugno 2018

Impazza il Babbo Natale biker, all'insegna della solidarietà

ROMA - All'insegna della solidarietà anche quest'anno impazza la moda dei Babbo Natale bikers. Freddo e pioggia non li hanno fermati e ieri sera, con il rombo dei loro motori e il tradizionale costume rosso hanno riempito la città di Campobasso di suoni, colori e allegria. Per il decimo anno consecutivo si sono ritrovati con le loro moto nel capoluogo per ricordare un amico scomparso, Piero Ioffredi, ma anche per condividere la passione per le due ruote. Oltre 100 le moto in un lungo corteo sulle strade della città, scortate, e non poteva essere diversamente, da agenti motociclisti della Polizia stradale.

Come ogni anno, il ricavato per la partecipazione alla manifestazione è stato devoluto interamente in beneficenza alla 'Casa Famiglia Don Giovanni Battista' e al Centro per l'Autismo 'Io sono Speciale' di Campobasso. E oggi si replica a Napoli. Sono arrivati in trenta, a bordo delle loro rombanti Harley-Davidson, alcuni travestiti da Babbo Natale: i componenti del motorclub Nameless Bikers sono stati protagonisti di un'iniziativa di solidarietà battezzata "Babbobikers", per la consegna di doni ai piccoli ricoverati dell'ospedale pediatrico Santobono. Doni che i motociclisti hanno raccolto nelle scorse settimane e che stamane sono stati portati in corsia ai bambini del nosocomio di via Mario Fiore.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X