Martedì, 11 Dicembre 2018

Vacanze in auto a Natale e Capodanno, boom per città d'arte

Motori
Vacanze in auto a Natale e Capodanno, boom per città d'arte
© ANSA

ROMA - L'auto continua ad essere il mezzo più usato per viaggiare sia a Natale (per il 77%) che a Capodanno (83%). Quasi un quarto degli italiani viaggerà per le festività natalizie per riunirsi alla propria famiglia. Lo rivela una indagine condotta da AutoScout24 secondo la quale chi viaggia lo farà prevalentemente in auto, per non avere vincoli di tempo e orari, e c'è anche chi ne approfitterà per comprare gli ultimi regali last minute in autostrada(16%). Le mete preferite da raggiungere in auto sono, come sempre, città d'arte come Roma, Verona, Firenze, Matera e Napoli, località marittime o Paesi europei.

La passione per le quattro ruote, oltre che attenta e responsabile (il 56% effettua sempre i controlli di sicurezza prima di mettersi in strada), 'guida' le scelte di chi ha deciso di partire in auto: quasi nove su dieci (89%), infatti,amano guidare, e dichiarano di avere optato per questa soluzione per le grandi libertà offerte dal mezzo, come la possibilità di partire ai propri ritmi e a qualsiasi ora(85%), e la libertà di ascoltare musica ad alto volume e fermarsi in qualsiasi momento(13%). Solo il 9% usa l'auto perché la considera più economica. L'auto, inoltre, si scopre anche un mezzo strategico per chi non ha avuto il tempo di comprare i regali: addirittura il 16% confessa di avere acquistato o di avere in programma di acquistare pensierini last minute in autostrada. Una scappatoia utile e a cui ricorre in particolare la fascia dei giovani dai 18 ai 34 anni, che sale al 19%.

A Natale il 24% degli italiani sarà in viaggio per trascorrere le festività con la propria famiglia (85%), concedendosi una pausa di una settimana o più per il 48% del campione e fino a 5 giorni per il 43%. Tra le mete italiane più gettonate quelle di montagna con il 38% delle preferenze, seguite dalle città d'arte al 20% con Roma,Firenze e Napoli in cima alla classifica. Al terzo posto le località marittime scelte dal 12% del campione, mentre la rilassante campagna è indicata dal 9% e i laghi dal 3%. Non solo Italia. Il 13% degli automobilisti vacanzieri oltrepasserà, infatti, i confini per spingersi in Europa, facendo tappa soprattutto in Francia e Germania, oppure per immergersi nel clima dei mercatini natalizi di Svizzera e Austria.

A Capodanno, invece, il 27% brinderà invece con gli amici e il 12% in coppia. Sono ancora tanti gli indecisi, con il 22% che ammette di non avere ancora scelto cosa fare, mentre il 15% partirà sicuramente per una vacanza: da 3 a 5 giorni(38%), giusto il tempo del cin cin (fino a due giorni il 25%), e per una fuga di una settimana e oltre(18%). L'83% si muoverà comunque in auto, mezzo preferito anche per le vacanze di Capodanno. L'Italia si conferma il Paese più apprezzato dal 70% degli intervistati, rispetto all'Europa(20%) e ai pochi che voleranno verso mete extra continentali(9%). Tra le località italiane raggiunte in auto ci sono la montagna(43%), il mare(16%) e le città d'arte(11%). Se qualcuno staccherà la spina rifugiandosi in campagna(8%) oppure ai laghi(6%), non mancherà chi preferirà sterzare oltre confine in Europa(17%).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X