Venerdì, 20 Luglio 2018

'Pioggerelle', Cetera in mostra a Pescara

Viaggi
© ANSA

PESCARA - "...così come la sottile pioggerella ci fa accorgere lentamente del cielo plumbeo e di esserci bagnati così queste figure ci accompagnano con leggerezza verso intuizioni complesse sulle relazioni, sulle stratificazioni culturali, sull'identità, sia del soggetto rappresentato che della materia pittorica". Sono le parole con cui Antonio Zimarino presenta le opere di Pierluca Cetera nella mostra "Pioggerelle", a Pescara nella Galleria E20 arte contemporanea di via Palermo 113 fino a domenica 17 dicembre.
    Curata dallo stesso Zimarino e dalla gallerista Jolanda Angelini, la mostra ha un titolo che prende spunto da una serie che l'artista pugliese ha presentato nel 2016 al MOartSpace di Xinmi (Cina), ma si arricchisce di altri lavori che l'artista ha sviluppato nel 2017 (I Perseveranti) e portato avanti dal 2013 (Scritturati). "La pioggerella riporta all'attenzione, alla realtà dell'essere a contatto con cose 'fuori da sé', alla percezione del proprio corpo, ad una sorta di coscienza: così la pittura e l'immagine possono guidarci a scoprire qualcosa di più di ciò che appare riconoscibile non provocando le emozioni ma creando cortocircuiti a ciò che sembra prevedibile: insomma è una pittura estremamente intelligente perché ci accoglie sorniona per metterci poi di fronte a posizioni da prendere, a volti, immagini, sensi e relazioni da decifrare".
    La mostra di Cetera è la prima di un ciclo che Angelini ospiterà nella sua galleria fino a ottobre 2018. La selezione degli artisti curata da Zimarino ha per titolo "Some different sights - alcuni sguardi differenti" e presenterà lavori di artisti italiani e internazionali che operano nel campo della pittura, della fotografia e della scultura con ampi riconoscimenti di critica e di mercato.
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X