Giovedì, 18 Ottobre 2018

In cima ad un grattacielo per un selfie, cinese cade e muore: in un video il momento fatale

Ha forse osato troppo questo ragazzo di 26 anni morto dopo essere caduto da un grattacielo.

Il giovane cinese - di nome Wang Yong Ning - si trovava sulla cima di un grattacielo, intento a scattare foto mozzafiato che avrebbe poi condiviso sui social.

Un gioco estremo, finito male. Le sue imprese sono sempre state considerate spericolate. Si arrampicava su costruzioni a mani nude, faceva piegamenti ed esercizi sospeso nel vuoto. Nell'ultimo video, si vede lui impegnato nella sua ennesima impresa.

Ad un certo punto, però, il ragazzo è caduto.

Dopo un mese di silenzio, i fan hanno chiesto informazioni sul ragazzo. Da lì la notizia: Wang Yong Ning è morto subito dopo la caduta. Il suo corpo è stato poi trovato ai piedi del grattacielo.

In questo video, il momento della caduta.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X