Venerdì, 20 Luglio 2018
GDS IN EDICOLA

Precari, via libera da Roma: in 600 pronti ad entrare alla Regione

PALERMO. Sono circa 600 i precari in corsa per essere stabilizzati alla Regione. E' questo il primo effetto della circolare del ministro Marianna Madia che sblocca le stabilizzazioni nella pubblica amministrazione.

Dopo i precari regionali dovrebbe toccare anche ai contrattisti degli enti locali, che in Sicilia sono complessivamente circa ventimila. Per il passaggio al tempo indeterminato è necessario aver maturato tre anni degli ultimi otto nella pubblica amministrazione.

Le assunzioni possono partire da gennaio. Come si legge sul Giornale di Sicilia di oggi, i sindacati Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl hanno già  chiesto un vertice urgente al governatore Nello Musumeci, ribadendo la necessità di "sfruttare subito un'opportunità da non mancare". Si punta a firmare i primi contratti già nel 2018.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X