Martedì, 12 Dicembre 2017

Musumeci s'insedia a Palazzo e scherza con Crocetta - Video

PALERMO. Si è insediato a Palazzo d'Orleans il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci. Il cambio di consegne con l'uscente Rosario Crocetta s'è svolto in un clima cordiale e scherzoso. I due sono entrati insieme nella sala Alessi, sorrisi e strette di mano.

"Oggi è una giornata che segna una tappa importante di uomo, padre, nonno e politico - ha detto Musumeci durante la cerimonia di insediamento -. Ma è anche una tappa importante per la Sicilia, che ha il diritto di tornare a sperare. La situazione finanziaria è difficile ma abbiamo il dovere di fare tornare la speranza ai siciliani".

Crocetta ha regalato a Musumeci "Viaggio in Sicilia", di Johann Wolfgang Goethe, il neo governatore ha ricambiato la cortesia donando cinque testi di Oscar Wilde (il ritratto di Dorian Gray, Aforismi, La ballata del carcere di reading, Salomè e L'importanza di chiamarsi Ernesto) e un libro con una raccolta di foto di Luigi Pirandello. "Lei è una persona trasgressiva, avrei voluto regalarle un testo di Pasolini che lei adora come lo adoro io ma non l'ho trovato", ha detto Musumeci rivolgendosi a Crocetta.

Presenti anche il sindaco di Palermo e presidente dell'Anci Sicilia, Leoluca Orlando, e diversi esponenti della maggioranza di centrodestra, tra lui i leader di Popolari e autonomisti, Saverio Romano e Roberto Di Mauro.

immagini di Marco Gullà

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X