Domenica, 19 Novembre 2017
BRUXELLES

Catalogna, il Belgio libera Puigdemont e i quattro ministri

indipendenza catalogna, Carles Puigdemont, Sicilia, Mondo
Carles Puigdemont

ROMA. Il giudice belga ha liberato l’ex  presidente catalano Carles Puigdemont e gli altri quattro suoi  ex ministri. Lo scrive il sito de La Vanguardia. I cinque sono  stati interrogati oggi nella sede della procura a Bruxelles.

«Libero e senza cauzione. Il nostro pensiero va ai colleghi ingiustamente incarcerati da uno Stato lontano dalla pratica democratica": lo scrive in catalano questa mattina, in un messaggio su Twitter, il presidente destituito della Generalitat Carles Puigdemont.

«In Belgio siamo in libertà senza cauzione, mentre in Spagna saremmo in prigione": lo scrive su Twitter il ministro destituito dell’agricoltura dell’ex Govern della Catalogna, Meritxell Serret, ascoltato ieri insieme agli altri quattro 'esulì, tra cui l’ex President Carles Puidgemont, da un giudice belga.

Intanto proseguono le azioni di protesta che hanno provocato interruzioni del traffico stradale e ferroviario in diversi punti della Catalogna questa mattina.
Manifestazioni spontanee di protesta hanno tagliato il traffico in varie zone di Barcelona e sulle N 340, C 58 e C 17. La presenza di pneumatici sulle rotaie ha provocato ritardi a Barcellona e sulle linee R2, R2 nord e R11

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X