Mercoledì, 18 Ottobre 2017
LA POLEMICA

Tensione sul Rosatellum, Di Battista: "Mattarella non firmi la legge"

rosatellum, Alessandro Di Battista, Sicilia, Politica
Alessandro Di Battista

ROMA. "Mattarella ci pensi cento volte prima di firmare questa legge". E' l'appello all'inquilino del Colle lanciato Alessandro Di Battista (M5s), su Radio Capital. "Attendo lo svolgimento dei fatti. Per ora chiedo al Presidente della Repubblica la massima attenzione nel firmare una legge elettorale che potrebbe essere dichiarata incostituzionale tra 7,8 mesi, quando il parlamento sarà ormai già rieletto con questo testo".

"Mi auguro ci sia tanta gente oggi in piazza. La pressione che può esercitare l'opinione pubblica sulle istituzioni dipende da quanta gente ci sarà in piazza. Oggi non accetteremo nessuna provocazione. Quando c'è tensione c'è sempre qualche rischio, per cui serve qualche raccomandazione. La non violenza è quella che ci permetterà di raggiungere risultati. "La democrazia oggi è in pericolo, è a rischio. Il Parlamento viene composto dai rappresentanti del popolo. Con questa legge sarà composto da rappresentanti dei partiti".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X