Mercoledì, 22 Novembre 2017

Turismo: Toscana, dal vino al cicloturismo

FIRENZE - Dal "Wedding", con le location più gettonate per il sì da pronunciare in antichi borghi, ai "Wine resort", per un turismo dedicato ai vigneti del Chianti o della Costa toscana e della Maremma: sono alcuni dei tour dedicati al settore 'Lusso' proposti agli operatori nelle iniziative promosse da Regione Toscana e Toscana promozione turistica nell'ambito di Buy Tuscany e Sharing Tuscany in corso a Firenze.

Ma non mancano programmi che hanno portato gli operatori, nell'ambito della scelta b2b del rapporto tra buyers e sellers del turismo toscano, a verificare l'offerta dei vari segmenti della cosiddetta offerta 'Leisure', più orientata al tempo libero: in questi casi i programmi hanno portato i partecipanti sul territorio fiorentino, su quello di Prato e nel Pistoiese. Dal Monte Amiata alla Via Francigena, invece si sono sviluppati i quattro tour dedicati all' 'Outdoor', mentre sulla costa toscana si è mosso il gruppo del comparto 'Gourmet'. Infine un apposito tour è stato dedicato al cicloturismo.

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X