Sabato, 18 Novembre 2017

Nissan, Navara ai nastri di partenza per il Rebelle Rally

Motori
Nissan, Navara ai nastri di partenza per il Rebelle Rally
© ANSA

ROMA - Nissan Navara ai nastri di partenza per un viaggio che lo porterà oltreoceano, nella patria dei pick-up per partecipare ad una competizione off-road. Attuale detentore dell'International Pick-up Award, il modello nipponico è pronto a competere nel Rebelle Rally, gara annuale che si snoda per ben 2.000 km negli incredibili deserti della California e del Nevada (Stati Uniti), dove per una settimana gli equipaggi metteranno alla prova le proprie doti di guida e di navigazione.

Nata per i veicoli di serie più che per i piloti di rally professionisti, la manifestazione è aperta a team di due persone composti da sole donne, provenienti da ogni parte del mondo.

Richiede competenze di guida off-road su tratti a lunga percorrenza, unite a capacità di navigazione. Per trovare i checkpoint è consentito il solo uso di carte topografiche e di una bussola. I dispositivi GPS, compresi gli smartphone, sono severamente vietati e il fatto che si tratti di una gara a tempo obbliga le partecipanti a prendere decisioni rapide. Il Rebelle Rally si svolge dal 12 al 21 ottobre e i percorsi vengono svelati giorno per giorno, soltanto poche ore prima della partenza. Giunto alla seconda edizione, vede la partecipazione di 40 equipaggi provenienti da 12 paesi, a bordo di veicoli prodotti dalle più svariate case automobilistiche.

Il team di Navara è composto da due dipendenti di Nissan France: Karen Rayrolles e Florence Pham, impiegate rispettivamente nei reparti Communications e Marketing. Karen e Florence saranno a bordo di un Navara in versione Double Cab e gareggeranno per il Bone Stock Award.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X