Mercoledì, 18 Ottobre 2017

I videogame potrebbero aumentare la capacità di apprendimento

Salute e Benessere
I videogame potrebbero aumentare la capacità di apprendimento
© ANSA

Per migliorare il rendimento scolastico potrebbe arrivare una insolita raccomandazione ai giovani: giocare ai videogame. Infatti una ricerca pubblicata sulla rivista Behavioural Brain Research mostra che gli habitué dei videogiochi (coloro che li usano per più di 15 ore a settimana) hanno migliori capacità di apprendimento rispetto a chi non è uso giocare con consolle o computer.

    Lo studio è stato condotto presso la Ruhr-University Bochum in Germania ed ha coinvolto 34 coetanei, metà dei quali abituati a giocare con i videogame per più di 15 ore a settimana.
    Le capacità di apprendimento dell'intero campione sono state analizzate con test ad hoc ed è emerso che i giocatori di videogame erano più bravi ad apprendere e a trattenere nella memoria le conoscenze apprese. Inoltre guardando il loro cervello con una risonanza, gli amanti dei videogame mostrano anche maggiore attività nell'area chiave per apprendimento e memoria, l'ippocampo.
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X