Lunedì, 20 Novembre 2017

Si avvicina l'asteroide 2012 CT4 , 'sfiorerà' la Terra il 12 ottobre

Si avvicina rapidamente alla Terra "2012 TC4", l'asteroide grande come una casa che il 12 ottobre 'sfiorerà' letteralmente il nostro pianeta. Il sasso spaziale, dal diametro compreso fra 15 e 30 metri, viaggia alla velocità di 30.000 chilometri orari, e secondo le ultime osservazioni, passerà alla distanza di soli 44.000 chilometri dalla Terra, pari a un nono della distanza tra Terra e Luna.

Se fortunatamentel'asteroide è troppo lontano per rappresentare un pericolo, è comunque abbastanza vicino per offrire agli astronomi un'ottima opportunità per testare il coordinamento internazionale di monitoraggio degli oggetti celesti che orbitano vicino alla Terra, i cosiddetti Neo (Near Earth Objects).  


Nella grafica il passaggio ravvicinato dell'asteroide 2012 CT$ alla Terra (fonte: NASA/JPL-Caltech)

2012 TC4 è stato avvistato per la prima volta dall'osservatorio Pan-STARRS delle Hawaii. Poi, per colpa della sua orbita, gli astronomi lo hanno perso di vista, non riuscendo così a calcolare la distanza che avrebbe raggiunto nel passaggio ravvicinato. Recentemente è stato osservato dal Very Large Telescope (Vlt) dell'Osservatorio Europeo Australe (Eso), in Cile.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X