Domenica, 24 Settembre 2017
REGIONE

Vermiglio lascia la giunta, Aurora Notarianni in pole position per sostituirlo

di
dimissioni vermiglio, Aurora Notarianni, Carlo Vermiglio, Rosario Crocetta, Sicilia, Politica
Carlo Vermiglio

PALERMO. L’assessore ai Beni Culturali, Carlo Vermiglio, si è dimesso. E Crocetta ha già pronta la sostituta: la delega dovrebbe andare, a meno di clamorose retromarce, ad Aurora Notarianni, avvocato messinese nell’orbita del Megafono che è stata già vista nei pressi di Palazzo d’Orleans.

Si chiude così, con una decisione lampo, l’ennesima mini crisi in giunta. Crocetta aveva chiesto a Vermiglio di dimettersi in quanto espressione di un’area, quella che fa capo al deputato Nino Germanà, che è passata da Ap a Forza Italia sposando la candidatura di Nello Musumeci.

Crocetta aveva dunque chiesto a Vermiglio di rinnegare la vicinanza a quest’area accettando invece la candidatura a deputato nella lista del Megafono a sostegno di Fabrizio Micari. Offerta che Vermiglio ha rifiutato preferendo la via delle dimissioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X