Giovedì, 23 Novembre 2017
NELL'ASTIGIANO

Il pranzo di nozze finisce in tragedia, un morto e trenta invitati intossicati in ospedale

ASTI. Un invitato a un banchetto di nozze  in un ristorante dell’Astigiano è morto dopo essere stato  ricoverato in ospedale con una trentina di persone che  partecipavano alla festa e che hanno accusato i sintomi di una  intossicazione alimentare. Saranno ora gli esami a stabilire se  ci sia una correlazione tra il decesso e l’intossicazione.

Sul  caso i carabinieri del Nas di Alessandria hanno avviato i primi  accertamenti, sequestrando presso il ristorante alcuni campioni  di cibo. Le indagini sono coordinate dalla Procura di Asti.  Il banchetto nuziale domenica scorsa. La vittima, un settantenne, è deceduto la scorsa notte all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino. Diciotto gli invitati tuttora ricoverati in diversi ospedali del Torinese. L'intossicazione potrebbe essere stata causata da un piatto di pesce avariato.

Ricorreranno alle vie legali gli sposi. «Era lo zio di mio marito», racconta Valentina, la neo sposa, che col marito si è rivolta ad un avvocato.  «Sono stati un centinaio gli invitati che si sono sentiti male - racconta la donna -. Alcuni sono stati ricoverati in ospedale, altri si sono rivolti al medico curante che ha prescritto loro numerosi esami»

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X