Sabato, 25 Novembre 2017
SPAGNA

Attentato a Barcellona, l'ambasciatore: "Tre italiani feriti, nessuna conferma su vittime"

MADRID. "All’ambasciata italiana in Spagna  risulta finora che tre connazionali sono rimasti feriti  nell’attentato a Barcellona". Lo ha detto a '6 su Radio 1'  l'ambasciatore a Madrid Stefano Sannino. Due dei tre feriti sono già stati dimessi, un terzo è ricoverato con delle fratture.

Intanto la Rambla è stata  riaperta al pubblico dopo essere stata completamente ripulita  durante la notte. Lo ha constatato un giornalista dell’ANSA. La  passeggiata che dal centro conduce al porto della città' rimane  però chiusa al traffico delle auto. Centinaia di turisti stanno  lasciando gli alberghi o gli appartamenti affittati nel centro  della città.

«Siamo in contatto con la magistratura spagnola, non abbiamo ancora conferma», ha detto l'ambasciatore italiano, sull'ipotesi che tra le vittime dell’attentato di Barcellona ci sia un connazionale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X