Giovedì, 21 Settembre 2017

Premio Charlot: Eugene Chaplin, italiani amano papà

Life Style
© ANSA

(ANSA) - SALERNO, 26 LUG - "Sono molto fiero e toccato nel vedere l'ammirazione che il popolo italiano ha per mio padre".

Con queste parole, al Comune di Salerno, il figlio di Charlie Chaplin, Eugene ha ringraziato la folta platea di presenti, tra cui molti giovani, arrivati per assistere, insieme a lui, alla presentazione del libro scritto da Claudio Tortora "Vita d'Artista", nell'ambito del Premio Charlot. "Sono ormai 15 anni - ha detto Eugene - che conosco Claudio Tortora (patron del Premio Charlot ndr.) e da sempre mi parla della sua infinita ammirazione per mio padre ed è una cosa eccezionale".

All'incontro, moderato dai giornalisti Roberto Ritondale e Gabriele Bojano, hanno preso parte il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, il professor Michele Ingenito e in rappresentanza degli studenti dell'Università di Salerno Stefano Pignataro. Eugene Chaplin ha parlato di suo padre, ha raccontato dell'attore Chaplin e della differenza tra il cinema di Chaplin e quello di oggi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X