Domenica, 19 Novembre 2017
RAPPORTO CGIA

Luce e gas, stangata per le imprese: in Italia i costi più alti d'Europa

VENEZIA. I costi in Italia dell'energia elettrica e del gas per le piccole imprese sono tra i più elevati in Ue. Rispetto alla media dei paesi dell'area euro, secondo la Cgia, l'energia elettrica ci costa, per ogni 1.000 Kw/ora consumati (Iva esclusa), 155,6 euro: la tariffa più alta tra tutti i 19 paesi messi a confronto che ci costringe a pagare il 27,8% in più della media Ue.

Va un po' meglio, invece, il risultato che emerge dall'analisi del prezzo del gas: sempre tra i paesi dell'area euro, le Pmi italiane sono al terzo posto (dopo Paesi Bassi e Portogallo) per il costo più elevato.

Se la nostra tariffa ogni 1.000 Kw/ora (Iva esclusa) consumati è pari a 55,5 euro, scontiamo un differenziale di prezzo rispetto alla media dei paesi presi in esame del +13,7%.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X