Giovedì, 24 Maggio 2018
TERRORISMO

Missili da navi russe contro postazioni Isis in Siria

HAMA. Missili lanciati da navi militari russe schierate nel Mediterraneo orientale hanno distrutto postazioni di comando e depositi di armi e munizioni dell'Isis vicino ad Akerbat, nella provincia siriana di Hama: lo riferisce il ministero della Difesa russo.

"I lanci di sei missili da crociera Kalibr - sostiene Mosca - sono stati effettuati dalla parte orientale del Mediterraneo dalle fregate Ammiraglio Essen e Ammiraglio Grigorovich e dal sottomarino Krasnodar su obiettivi del gruppo terroristico Isis in Siria".

Il sottomarino ha lanciato i razzi da posizione sommersa. Altri obiettivi dell'Isis - fa sapere il ministero della Difesa russo - sono stati colpiti con successivi raid aerei. Mosca sottolinea di aver avvertito in tempo Turchia e Israele dell'attacco.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X