Lunedì, 25 Settembre 2017
A CASTANO PRIMO

Donna trovata morta dopo 3 mesi nel Milanese: corpo mummificato

MILANO. Una donna di 47 anni è morta da sola, in casa, ed è stata trovata dopo tre mesi, mummificata. E' accaduto a Castano Primo, nell'alta provincia Milanese. La donna, a quanto si è appreso dal 118 e dai carabinieri, è stata trovata nel suo appartamento, grazie ai condomini che, dopo almeno tre mesi senza vederla, si sono decisi a far intervenire la Polizia locale.

Constatato che l'immobile risultava chiuso, ma con molta posta recapitata e non ritirata, utenze staccate per bollette non pagate, parenti che da mesi non avevano contatti con la donna, gli agenti, accompagnati da un carabiniere, sono intervenuti, con vigili del fuoco e personale medico, all'interno dell'abitazione. Grazie a un'autoscala sono penetrati nell'appartamento, dove la donna, originaria di Turbigo (Milano), viveva da un paio d'anni, e si sono trovati davanti la raccapricciante scena del cadavere di lei in bagno. L'autorità giudiziaria ritiene che la morte sia avvenuta per cause naturali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X