FERROVIE

Trenitalia entra in Gran Bretagna: acquista la società inglese Nxet

ferrovie, ferrovie gran bretagna, treni, Trenitalia, Sicilia, Economia

ROMA. Trenitalia entra nel mercato ferroviario della Gran Bretagna. La controllata Trenitalia UK ha infatti raggiunto un accordo con National Express Group PLC che prevede l'acquisizione da parte di Trenitalia, per circa 70 milioni di sterline, della totalità delle azioni della società NXET (National Express Essex Thameside), gestore del franchise C2C (City to Coast) per i collegamenti tra Londra e Shoesburyness, sulla costa orientale nella regione del South Essex.

La formalizzazione dell'acquisizione, si legge in una nota della società, avverrà a conclusione del previsto iter autorizzativo, già avviato dal Ministero dei Trasporti britannico. NXET ha un fatturato di circa 200 milioni di euro, 600 dipendenti e una flotta di 74 treni Bombardier.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati