CONFRONTO IN TV

Referendum, scontro Renzi-Landini: "Siete per la casta". "Riforma dei clown"

Fiom-Cgil, premier, referendum, scontro referendum, Matteo Renzi, Maurizio Landini, Sicilia, Politica
Un fermo immagine tratto dalla trasmissione di Rai Tre "In Mezz'ora" mostra il premier Matteo Renzi (S) in un confronto con Maurizio Landini, segretario della Fiom. Fonte Ansa

ROMA. «Come è possibile che la Fiom anziché difendere i metalmeccanici difenda i consiglieri regionali? Per me è incomprensibile. Alcuni sindacati votano Sì, voi non siete più come Cgil e Fiom la verità in terra: dovete prenderne atto. Se da noi viene Trump, le garanzie costituzionali non cambiano», dice il premier Matteo Renzi nel corso del confronto con Maurizio Landini. E il leader della Fiom attacca: «Viviamo una situazione difficilissima, non dico che è facile risolvere i problemi ma trovo sbagliato dividere il Paese. I padri costituenti fecero delle acrobazie per unire, non vorrei che dopo gli acrobati arrivassero i clown...».

«Lei sembra Alice nel Paese delle meraviglie - replica Renzi - perché dice che bisogna scordarsi del passato, volersi bene e andare avanti. Non so se dopo gli acrobati arrivano i clown, talvolta però arrivano gli animali, che a volte fanno solo ridere, a volte sono feroci. Decidete voi se volete i clown o gli animali».

«Se dici popolo italiano stai sereno, mi permetto di dire che per quello che ho visto in questi anni sereno non ci sto e voglio rivendicare il diritto di poter decidere», afferma ancora Landini. E Renzi: «Se l'argomento massimo è ricordare l'Enrico stai sereno, potevi far meglio...».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati