Andy Murray, Sicilia, Sport
CLASSIFICA ATP

Il tennis ha un nuovo numero uno: Murray scavalca Djokovic

LONDRA. Andy Murray sarà da lunedì prossimo il nuovo numero uno del tennis mondiale. Il 29enne scozzese di Dunblane conquista la testa del ranking senza neppure scendere in campo, approdando alla finale del torneo Atp di Parigi-Bercy, ultimo Masters 1000 della stagione. Murray ha approfittato del forfait di Milos Raonic, numero 4 Atp e del tabellone, per un infortunio ad una gamba.

Il canadese si è probabilmente voluto preservare in vista del Master di fine stagione, al via a Londra da domenica 13 novembre.  Murray sale sul trono per la prima volta in carriera, scalzando Novak Djokovic, costretto ad abdicare dopo l'ultima striscia di 28 mesi consecutivi al vertice del ranking (dal 7 luglio 2014: 122 settimane di fila al vertice per il serbo, 223 complessive), e diventando il secondo più anziano per età a riuscire in tale impresa dopo l'australiano John Newcombe, arrivato in vetta a 30 anni il 3 giugno 1974. Andy è il primo britannico a salire in cima al ranking e il 26/o numero uno nella storia, dalla nascita della classifica computerizzata, istituita nel 1973.

Nella seconda parte della stagione Murray ha approfittato del calo di rendimento accusato da Djokovic dopo la conquista del Roland Garros, l'ultimo Slam che ancora mancava al palmares di Nole.

Da ricordare che prima di Parigi, Murray era riuscito a battere il serbo nella finale degli Internazionali d'Italia al Foro Italico. Rinforzate le proprie certezze con il ritorno al suo fianco come allenatore di Ivan Lendl, l'atleta di Dunblane è stato praticamente perfetto: 45 match vinti sugli ultimi 48 disputati, 6 tornei conquistati sugli 8 a cui ha preso parte, compresi il secondo trionfo a Wimbledon dopo quello del 2013 - per lui terzo Slam dopo gli Us Open 2012 - e ai Giochi Olimpici di Rio in cui ha bissato l'oro conquistato a Londra quattro anni fa. Unici passaggi a vuoto le sconfitte nei quarti agli US Open con il giapponese Kei Nishikori e nella semifinale di Coppa Davis, giocata a Glasgow, contro l'argentino Juan Martin Del Potro.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati