Sisma, Papa Francesco tra le macerie di Amatrice: "Vi sono vicino, prego per voi"- Foto

Enlarge Dislarge
1 / 19
Papa Francesco nella scuola di Amatrice - Fonte Ansa
Papa Francesco nella scuola di Amatrice - Fonte Ansa

AMATRICE. Papa Francesco tra le macerie di Amatrice. Stamattina il Pontefice ha fatto visita alle popolazioni colpite dal terremoto. Bergoglio ha raggiunto la città simbolo del terremoto, Amatrice, a bordo di una Golf con i vetri oscurati (come si vede dalle foto) e ha incontrato alunni e insegnanti della scuola provvisoria realizzata dalla Protezione civile del Trentino.

Poi, si è subito spostato nella cosiddetta "zona rossa", dove accompagnato dai vigili del fuoco si è incamminato lungo Corso Umberto I tra le macerie. Immagini e momenti che hanno commosso tutti.

Il Papa si è fermato, da solo e in silenzio, davanti alle macerie ad Amatrice per pregare.«Vi sono vicino e prego per voi», ha detto rivolgendosi ai terremotati, come riferisce un tweet dell'Osservatore Romano.

«Non sono venuto prima per non creare problemi tenuto conto delle vostre condizioni - ha aggiunto -. Non volevo dare fastidio».

© Riproduzione riservata

PERSONE: