edicola fiore, programmi tv, sky uno, Rosario Fiorello, Sicilia, Società
Fiorello e il giornalista Stefano Meloccaro - Fonte Ansa
SU SKY UNO

Fiorello torna con la sua "Edicola Fiore": in onda da lunedì

 ROMA. Ospiti italiani ed internazionali, musica, imitazioni, vecchi cavalli di battaglia e new entry nella nuova edizione di Edicola Fiore, il morning show di Fiorello, condotto con il giornalista Stefano Meloccaro, in onda su Sky Uno e TV8 da lunedì 10 ottobre per una cinquantina di puntate fino a Natale.

Sui tavolini di un bar di Roma, tra mazzette di giornali e caffè, Fiorello (reduce dal fortunato tour teatrale L'ora del Rosario, con tappe in tutta Italia e in Europa) commenterà le notizie del giorno, con il consueto buon umore, circondato dagli avventori della sua Edicola, e duetterà con gli ospiti che, di volta in volta, si alterneranno al suo fianco.

Tra i più attesi - apprende l'Ansa - c'è il crooner italo-canadese Michael Bublè, vecchio amico di Fiorello e già suo ospite su Rai1 e a Viva Radio2. Bublè dovrebbe chiudere la prima settimana della trasmissione. Edicola Fiore si prepara ad ospitare anche un'altra star, Marco Mengoni, gli idoli teen Benji e Fede e due delle voci femminili italiane più belle, quelle di Giorgia ed Elisa.

Jovanotti resta, come da tradizione, il 'siglista' dell'Edicola. Mentre Gabriella Germani si prepara a tornare nei panni della sindaca di Roma Virginia Raggi, con la riuscitissima imitazione che la vede alle prese con la recita di poesie e tabelline, entra in pista una new entry del cast, Giovanni Vernia, che nei giorni scorsi ha fatto impazzire il web con la parodia di Gianluca Vacchi.

Confermato Riccardo Rossi, 'osservatore romao' d'eccezione, stavolta inviato fuori dai confini della capitale.  Se Agonia, al secolo Vito Scrimieri, resta uno dei personaggi-simbolo dell'Edicola, insieme a Fabione, er Dottore e Gionuein, il sarto in pensione Ruggero è pronto a regalare ancora i suoi improbabili rap, mentre i medley saranno a cura dei Gemelli di Guidonia con la cantante Silvia Aprile. Le barzellette dal finale imprevedibile saranno una delle nuove rubriche, come si è già visto negli spot di Edicola Fiore. A raccontarle sarà il vignettista Giorgio Di Zenzo, in arte Diz.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati