meteo, Sicilia, Cronaca
LE PREVISIONI

Arriva il vero autunno, ma non in Sicilia: clima tardo estivo fino a venerdì

ROMA. Da dopodomani sarà vero autunno sull'Italia con il ritorno della pioggia e il calo delle temperature. Lo afferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega come «tra giovedì e venerdì verremo interessati da una nuova perturbazione che interesserà soprattutto il Centrosud portando piogge e temporali sparsi, localmente anche di forte intensità; ai margini il Nord Italia con tempo più asciutto.

Prime avvisaglie del cambiamento si manifesteranno comunque già domani con qualche occasionale rovescio dapprima sul medio versante adriatico, poi anche Valpadana e Liguria da Est verso Ovest e a fine giornata sul versante tirrenico centrale».

«Le temperature saranno in calo con arrivo di venti più freddi da Nordest - prosegue l'esperto - La diminuzione sarà graduale nel corso della settimana e inizialmente più evidente su adriatiche e Nordest, dove si potranno perdere anche oltre 4-6 C e le massime mantenersi al di sotto dei 18-20 C.

"Da giovedì la formazione di una bassa pressione con annesse piogge convoglierà almeno in parte l'aria più fresca anche al Centrosud e qui il clima sarà generalmente più consono all'autunno. Ultimo baluardo dei tepori tardo estivi potrebbe rimanere la Sicilia, almeno fino a venerdì prossimo. In ogni caso le temperature notturne scenderanno ormai su valori decisamente frizzanti, anche al di sotto dei 10-12 C sulle aree interne del Centronord".

"Sarà invece inverno precoce per almeno una settimana su mezza Europa, a causa dell'arrivo di aria decisamente fredda di diretta estrazione artica tra Russia e Stati centrali fino alla Germania, poi anche sui Balcani. In queste zone le temperature saranno in tracollo con massime che potranno non superare i 9-10 C durante le fasi di maltempo e la neve che potrebbe tornare ad interessare i rilievi anche sotto i 1000-1200m. Tra le capitali europee più coinvolte: Berlino, Varsavia, Kiev, Praga, Budapest« concludono da 3bmeteo.com.

Ecco nel dettaglio le previsioni sull'Italia di 3bmeteo.com per i prossimi giorni.

MERCOLEDÌ 5 OTTOBRE
Al Nord bel tempo al mattino, nubi e qualche pioggia in arrivo da Est nel pomeriggio, in serata anche sul Nordovest. Temperature in ulteriore lieve calo, massime comprese tra 16 e 21. Al Centro bel tempo prevalente con un pò di nubi su dorsale e adriatiche più presenti dalla sera. Temperature in calo a Est, massime tra 17 e 22. Al Sud residua instabilità al mattino sulla Sicilia orientale, altrove più soleggiato con un pò di variabilità sull'Adriatico. Temperature in lieve diminuzione, massime tra 18 e 23.

GIOVEDÌ 6 OTTOBRE

Al Nord nuvoloso al Nordovest ma con schiarite dal pomeriggio, in prevalenza poco nuvoloso altrove con qualche nube sulle Alpi orientali. Temperature in calo, massime tra 14 e 19. Al Centro nubi in aumento su Sardegna e tirreniche con qualche pioggia, possibile fin dal mattino ma soprattutto verso sera, più schiarite a est. Temperature in calo, massime tra 15 e 20. Al Sud nubi e qualche pioggia al mattino, poi maggiori schiarite ma peggiora in Campania tra la sera e la notte. Temperature in calo, massime tra 18 e 24.

VENERDÌ 7 OTTOBRE

Al Nord giornata nel complesso soleggiata salvo locali piovaschi in Romagna e un pò di variabilità al mattino tra Nordovest e Prealpi. Temperature stabili, massime tra 25 e 20. Al Centro migliora fin dal mattino su Sardegna e Toscana, instabile altrove con fenomeni in graduale assorbimento da Ovest nel corso del pomeriggio. Temperature stabili, massime tra 16 e 21. Al Sud diffusa instabilità al mattino con piogge e temporali, nel pomeriggio miglioramento dalla Campania. Temperature stabili, massime tra 18 e 24.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati