Istat, LAVORO, occupazione, Sicilia, Economia
ISTAT

Lavoro, ad agosto 13mila occupati in più: aumentano soprattutto donne e over50

ROMA. Ad agosto la stima degli occupati registra un lieve incremento rispetto a luglio (+0,1%, pari a +13 mila unità), dopo il calo registrato il mese precedente (-0,3%). Lo comunica l'Istat. Nel confronto con agosto dello scorso anno, si rileva un aumento di 162 mila occupati (+0,7%). In particolare, per i lavoratori a tempo indeterminato si registra un incremento su base mensile dello 0,3% (+45 mila) e su base annua dell'1,7% (+253 mila).

La stima dei dipendenti ad agosto aumenta dello 0,3% (+47 mila, di cui +45 mila sono dipendenti permanenti), mentre gli indipendenti diminuiscono dello 0,6% (-34 mila). La stima mensile dei disoccupati ad agosto «è ancora - rileva l'Istituto di statistica - in lieve diminuzione» (-0,1%, pari a -3 mila). Stabili gli inattivi. Su base annua, invece, come afferma l'Istat, «si conferma la tendenza all'aumento del numero di occupati» (+0,7% su agosto 2015, pari a +162 mila).

La crescita tendenziale è attribuibile «esclusivamente» ai dipendenti permanenti (+253 mila) e si manifesta per uomini e donne, concentrandosi «totalmente» tra gli over-50 (+401 mila). Per i dipendenti a termine, sempre nel confronto con agosto 2015, si registra un lieve calo (-0,1%, pari a -2 mila unità). Gli indipendenti calano dell'1,6% (-89 mila).

Nello stesso periodo risultano stabili i disoccupati mentre calano gli inattivi (-2,1%, pari a -296 mila). Nel mese di agosto si evidenziano «dinamiche positive» per il lavoro femminile e l'occupazione degli over-50. Rispetto a luglio l'Istat rileva un aumento delle donne occupate pari a 41 mila unità (+0,4%), a fronte di un calo degli uomini occupati pari a 28 mila unità (-0,2%). Anche rispetto ad agosto 2015, si registra un aumento per le lavoratrici pari a 91 mila unità (+1%), mentre per i lavoratori l'incremento si ferma a 71 mila unità (+0,5%).  L'incremento maggiore degli occupati ad agosto riguarda le persone di 50 anni o più, che crescono di 50 mila unità (+0,6%) nel confronto mensile e di 401 mila unità (+5,4%) nel confronto annuale. Rispetto ad agosto 2015 sono l'unica fascia di età che vede una crescita degli occupati.(

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati